Ancora solidarietà e lotta in sostegno delle compagne Anna e Silvia in sciopero della fame nel carcere di L’Aquila

Maddalena Calore (Madda), rinchiusa nel carcere di Uta (Cagliari), ha intrapreso uno sciopero della fame il 10, 11 e 12 giugno, in solidarietà della lotta che stanno portando avanti le compagne Anna e Silvia contro le condizioni detentive a cui sono sottoposte e per la chiusura della sezione AS2.

Salvatore Vespertino (Ghespe) il 10 giugno ha interrotto lo sciopero della fame, mandando un “Forza!” ai compagni che stanno continuando lo sciopero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...