Bruxelles: iniziativa solidale in sostegno del rivoluzionario prigioniero turco Erdal Gokoglu.

Belgio

8 febbraio 2018

da: Secoursrouge.org

Sabato 3 febbraio, una trentina di persone erano presenti allo spazio “Sacco e Vanzetti” di Bruxelles in solidarietà con il rivoluzionario prigioniero Erdal Gokoglu, arrestato il 13 novembre in Belgio ed estradato in Germania il mese seguente.

Detenuto in Turchia dal 1995 al 2001 era stato torturato e aveva partecipato a uno sciopero della fame e che gli ha lasciato conseguenze fisiche.

Ricordiamo che Erdal Gokoglu viveva in Belgio dal 2002. Ha ricevuto lo status di rifugiato politico nel 2007.

La serata è iniziata con una presa di contatto con tre rivoluzionari prigionieri turchi attualmente detenuti in Grecia che rischierebbero l’estradizione in Turchia.

In seguito è stato proiettato un video che spiega la storia di Erdal.

Questa presentazione è stata seguita da una relazione riguardante la legislazione tedesca in materia di “antiterrorismo” (leggi 129A e B) e del suo utilizzo per reprimere rivoluzionari/e militanti, soprattutto stranieri.

La serata infine si è conclusa con una cena solidale che ha permesso di raccogliere fondi a sostegno delle spese legali di Erdal e condividere delle tracce sul modo di continuare la solidarietà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...