Gulaferit Unsal ha vinto!

Il 3 novembre Gulaferit Unsal ha terminato lo sciopero della fame, essendo stata soddisfatta la sua richiesta di trasferimento di una detenuta fascista.
Dal 1° novembre 2017 Gulaferit Unsal era entrata in sciopero della fame a tempo indeterminato. La sua richiesta era che la detenuta razzista da lei attaccata fosse spostata dalla sua sezione.
La detenuta razzista ha presentato da parte sua un’istanza.
Risulta evidente che il sistema carcerario mette i prigionieri l’uno contro l’altro.

http://soligruppeguelaferituensal.blogsport.de/

pubblicato il 5/11/2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...