Exarchia: sullo squat Themistokleous 58 è stato esposto uno striscione in solidarietà a Lotta Rivoluzionaria

31 gennaio 2017

Il 5 gennaio 2017, i vermi delle unità antiterrorismo hanno arrestato i/le combattenti anarchici/e e membri di Lotta Rivoluzionaria, Pola Roupa e Constantina Athanasopoulous . Lo stesso giorno è stato rapito il figlio di 6 anni di Pola Roupa e Nikos Maziotis e messo in reparto psichiatrico. In risposta ai tentativi compiuti per separare il bambino dai suoi genitori rivoluzionari, i tre membri di Lotta Rivoluzionaria, Roupa, Maziotis e Athanasopoulous hanno iniziato uno sciopero della fame e della sete e costretto le autorità della repressione a consegnare il piccolo alla nonna fino a una decisione sull’affidamento definitivo.

Domenica 22 gennaio 2017 abbiamo appeso uno striscione sullo squat leggibile in lingua farsi, inglese e greca. “Viva Lotta Rivoluzionaria”. Con questo piccolo gesto orientato a livello internazionale diamo forza ai membri di Lotta Rivoluzionaria irriducibili e ci dichiariamo a fianco di coloro che combattono per operare contro persone e strutture rappresentanti Stato / Capitale e Dominio.

Da Atene a Teheran, morte a tutti i servi dello Stato.

squat Themistokleous 58

https://de-contrainfo.espiv.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...