Bruxelles: iniziativa solidale per la compagna e militante di Lotta Rivoluzionaria Pola Roupa, arrestata il 5 gennaio.

da Soccorso Rosso-Belgio

Pola Roupa, la combattente 48enne membro di Lotta Rivoluzionaria, in clandestinità da quando era sfuggita quattro anni fa al controllo giudiziario cui era soggetta insieme al suo compagno, il militante di LR Nikos Maziotis, è stata arrestata la mattina del 5 gennaio 2017 in una casa nel sud dell’Attica dove era con suo figlio e una 25enne (pure arrestata). Altre persone lì presenti sarebbero state arrestate. Sono state portate tutte nell’ufficio antiterrorismo dell’Attica.

Entrambi, Pola Roupa e Nikos Maziotis, sono immediatamente entrati in sciopero della fame e della sete per richiedere che il loro figlio di 6 anni sia affidato alla famiglia e non detenuto. I giudici greci utilizzano il figlio di Pola e Nikos per soddisfare la loro sete di vendetta e tentare di farli collaborare.

L’11 gennaio 2017 sarà per noi l’occasione di diffondere l’intervista di Pola e Nikos “Non esiste altro scopo che la rivoluzione” (doppiata dal Soccorso Rosso ad Atene nel 2012) e promuovere così nuovi strumenti per divulgare gli scritti dei rivoluzionari prigionieri e discutere delle prospettive di solidarietà verso Pola Roupa, Nikos Maziotis e i numerosi rivoluzionari prigionieri in Grecia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...