Contro il 41-bis! Solidarietà ai rivoluzionari prigionieri!

Il 13 maggio 2016, a Roma, come CCRSRI abbiamo partecipato al presidio indetto dai promotori della campagna «Pagine contro la tortura», tenutosi davanti alla sede del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP). Nel corso di questo presidio, abbiamo affisso lo striscione «Solidarietà ai rivoluzionari prigionieri in 41-bis», che sotto alleghiamo.
Come Collettivo, riteniamo che la lotta contro il 41-bis, contro il carcere e contro la repressione in generale, debba articolarsi nell’ambito della più generale battaglia contro la controrivoluzione preventiva, strategia messa in campo dallo Stato per reprimere e impedire lo sviluppo di avanguardie rivoluzionarie e difendere questo sistema di sfruttamento e oppressione.
In questo senso, risulta fondamentale la solidarietà verso i rivoluzionari prigionieri –tre dei quali reclusi in 41-bis dal 2005- e la cui resistenza rappresenta da sempre una spina nel fianco dell’Imperialismo.

WP_20160513_16_42_10_Pro (1).jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...