Libertà e solidarietà per tutti i prigionieri politici! Iniziativa in sostegno ai rivoluzionari prigionieri: Zurigo, 10/11 ottobre 2015.

Attacchi a Gaza, femminicidi in Messico e Guatemala, repressione fascista contro i popoli della Turchia, rivolte ed espulsioni in Colombia – Tutto questo cosa ha a che fare con i prigionieri politici?

Viviamo in un sistema che chiaramente distrugge i mezzi di sussistenza dell’umanità. Nel mondo esistono persone non disposte ad accettare questa situazione. Non sono disposte a mettere la testa sotto la sabbia. La miseria del capitalismo suscita rabbia, ma la sola emozione non dà una via d’uscita. Occorre di più. Alcuni tentano di costruire, con un lavoro politico molto vario, una prospettiva oltre il capitalismo e sono spesso attaccati. I padroni ultimamente preferiscono la miseria, piuttosto che vedersi tagliare le gambe della sedia. A coloro che lottano contro di loro e il loro sistema si minaccia repressione. Tuttavia, chi lotta all’esterno, individua anche nel carcere e con le condizioni più avverse delle possibilità di lotta!

I prigionieri sono sostenuti attraverso campagne, lettere o alimentari vengono inviati in carcere. Famiglie, parenti e movimenti politici creano il collegamento fra dentro e fuori e difendono i prigionieri, fra i quali, quelli politici, sono parte integrante della società e rispecchiano la lotta dentro. Sono un forte segnale che non tutti si sono sottomessi a questo sistema. Noi sosteniamo questi prigionieri politici.

L’iniziativa in questo fine settimana è importante, in un momento in cui ci viene spesso detto che la lotta sarebbe insensata, la resistenza inutile. I prigionieri politici ci dimostrano che esistono percorsi per resistere. Noi possiamo agire!

Fine settimana e iniziative sulla situazione dei prigionieri politici in Turchia, Messico, Palestina, Colombia e altri Paesi.

Iniziativa con:

Interventi

Discussioni

Videoconferenze

Mostre fotografiche

Tavola rotonda

Teatro

Musica

Ristoro

Informazioni sui prigionieri politici di Turchia, Palestina, Messico, Colombia e altri Paesi.

Sabato/domenica 10 e 11 ottobre 2015

dalle ore 12 alle 23

luogo:

Hohlstrasse 86 c, Zurigo, vicino a Helvetiaplatz

promotori:

Tayad Komitee Schweiz

Revolutionaerer Aufbau Schweiz

Rote Hilfe Schweiz

BDS Zuerich

On y va

24 settembre 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...